Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Decreto Fiscale: possibile proroga Gratta e Vinci, stimati 800 milioni

  • Scritto da Redazione

Nel Decreto Fiscale possibile proroga della concessione del Gratta e Vinci che permetterebbe di incassare 800 milioni.

Il Consiglio dei Ministri si appresta ad esaminare oggi, 13 ottobre, il Deecreto Fiscale. E spunta fuori la possibilità di un coinvolgimento del mondo dei giochi e, delle lotterie, in particolare.

Potrebbe entrare nel testo una proroga di nove anni della concessione del Gratta & Vinci, gestito da un consorzio guidato da Lottomatica. L'attuale concessione andrebbe a scadenza nel 2019. Questo permetterebbe di incassare più soldi, con una stima di 800 milioni (450 milioni per l’anno 2017 e 350 milioni per l’anno 2018).

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.