Logo

La sentenza del Tar Liguria su chiusura sala scommesse

Il Tar Liguria conferma la decisione del Comune di Genova di chiudere internet point che in realtà svolgeva attività di sala scommesse, e vicino a luogo sensibile.


Con una sentenza il Tar Liguria ha respinto il ricorso presentato contro il Comune di Genova dalla titolare di un esercizio che aveva ottenuto l’autorizzazione questurile per esercire un centro di raccolta delle puntate su rete fisica, ma che da sopralluogo della polizia municipale era in realtà configurato come una sala scommesse, in violazione del regolamento comunale sul gioco.

Per leggere la sentenza clicca qui. (Il contenuto è visibile solo agli utenti registrati. Per scaricarlo è necessario registrarsi al sito, è semplice e gratuito, per farlo puoi cliccare qui. O, in alternativa, si può accedere direttamente attraverso il proprio profilo Linkedin, Facebook, Twitter o Google). 

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.