Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Laburisti presentano emendamento per frenare la pubblicità di bingo e scommesse

  • Scritto da Sm

Anche il Regno Unito, come l’Italia, interviene in materia di pubblicità sul gioco. Il partito laburista britannico ha chiesto, in un emendamento alla nuova legge del paese, di regolamentare il gioco online, nel tentativo di arginare la prevalenza spot pubblicitari su bingo e scommesse in televisione.

 

Il partito ha preso di mira le pubblicità di bingo e scommesse sportive attraverso una proposta di modifica che dovrebbe essere discussa martedì alla Camera dei Lord, e che “vieterà la loro trasmissione prima delle nove di sera”. Inoltre, è stato chiesto che il segretario della cultura, Maria Miller, avvii un'indagine sull'impatto di tali annunci sui bambini.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.