Logo

Ice 2018: Scientific Games leader del gaming, con un occhio all’Italia

Scientific Games partecipa all'Ice 2018 di Londra e snocciola i dati sulla sua leadership nel mercato mondiale del gaming online. Con numeri in crescita anche in Italia. 

Londra - Con la recente acquisizione del gruppo Nyx Gaming appena completata, il gigante Scientific Games si presenta alla fiera Ice di Londra nella nuova veste di leader mondiale nell’offerta di gioco, a 360 gradi.

“Siamo in momento letteralmente entusiasmante della nostra storia aziendale”, spiega il presidente e amministratore delegato, Kevin Sheehan. “Dallo scorso anno, il nostro gruppo ha continuato ad accrescere e mantenere la propria posizione di leader nei vari mercati internazionali, grazie alla combinazione del nostro portafoglio di giochi, piattaforme, servizi e soluzioni per l’industria, anche per merito dell’acquisizione di Nyx Gaming Group che ci ha consentito una forte crescita sul segment B2B del digital gaming”. Per un nuovo posizionamento che rivela scenari interessanti anche per l’Italia.

IL GRUPPO IN ITALIA - L’Italia è il secondo più grande mercato del gaming online in Europa e il sesto nel mondo in termini di raccolta, dopo l’introduzione dei casino games e, in particolare, delle slot online, avvenute nel 2011 e 2012. Scientific Games opera in questo mercato in seguito all’acquisizione di Nyx Gaming Group, e attraverso le altre società del gruppo Game360, OpenBet e Ogs. Grazie alle attività gestite da queste aziende, il gruppo ha raggiunto una quota di mercato di oltre il 5 percento (che sale al 7,6 percento nel caso delle singole slot online), con una crescita del 48 percento nell’ultimo anno in termini di raccolta e di oltre il 29 percento per la quota di mercato. Il dato però forse più significativo è quello relativo al potenziale di mercato, che è pari al 51,8 percento (rispetto al 27 percento dell’anno precedente) in seguito all’integrazione delle soluzioni del gruppo (Ogs e Game360) sulle piattaforme dei vari concessionari italiani che nel 2017 hanno portato ad oltre 527 istallazioni, attraverso 13 nuovi contratti e l’uscita live di 7 nuovi operatori di casinò. Con una crescita sul segmento mobile del betting del 58 percento. E una quota pari a circa il 20 percento di nuove integrazioni in corso d’opera che si andranno a concretizzare nei prossimi mesi.
 
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.