Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

'Nuovi obiettivi da inseguire'

Paola Binetti, deputata uscente dell'Udc e candidata al Senato, evidenzia le scelte che devono essere compiute in materia di gioco

Leggi tutto

Sammartino e il volo in maschera

'Mi sono precipitato in Slovenia per seguire un super player e amico come Iodice'

Leggi tutto

St. Vincent, riprende il confronto a tre

Proprietà, azienda e sindacati si incontrano per esaminare la situazione finanziaria del Casinò valdostano

Leggi tutto

La sanatoria slot finisce nei 'pizzini' tra Renzi e Di Maio

  • Scritto da Sm
  • Published in Generale

C’è anche la sanatoria per le slot machine da 2,5 miliardi di euro tra i motivi addotti dal Movimento 5 Stelle per cui sarebbe difficile un confronto con il Governo Renzi. Luigi Di Maio ha pubblicato sulla sua pagina Fb il carteggio tra lui e Renzi avvenuto alla Camera. “Il Presidente del Consiglio dei Ministri mi ha inviato un biglietto (a mezzo commessi).

Ne è nato un carteggio che pubblico per trasparenza nei vostri confronti. Sicuro che a lui non dispiacerà. Il vero disastro degli ultimi decenni di politica è stato provocato dalla mancanza di trasparenza, dagli inciuci, dagli accordi segreti. Non sono metodi che ci appartengono: noi agiamo veramente ‘alla luce del sole’, perché non abbiamo nessun altro interesse da difendere se non quello dei cittadini”, scrive Di Maio.

 

E in uno dei biglietti scambiati, il deputato Cinquestelle scrive: “Forse non è chiaro che in un anno abbiamo visto di tutto. Abbiamo visto la tua maggioranza votare in 10 mesi: 2,5 miliardi di euro di condono alle slot machine;7,5 miliardi di euro alle banche, 50 miliardi di euro per gli F-35 che ti aspettavi gli applausi?

 

E il tema della sanatoria per i concessionario new slot torna anche alla Camera, durante la discussione generale sulle dichiarazioni programmatiche per il nuovo governo.

Fabio Rampelli (Fdi) afferma: “Presidente Renzi, se deciderà di far pagare i 98 miliardi di euro evasi al fisco dalle grandi aziende che operano nel campo delle slot machine e dei giochi d'azzardo, in perfetta discontinuità con il suo predecessore – ma la maggioranza è la stessa e i dieci diciassettesimi del suo Governo sono gli stessi –, se lo farà, se farà pagare gli interi 98 miliardi evasi al fisco noi saremo dalla sua parte”. Tutto questo nonostante la Corte dei Conti abbia pubblicato le sentenze che concludono definitivamente la questione per i sei concessionari che hanno aderito alla sanatoria.

Share
Binetti (Udc): 'Gioco, nuovi obiettivi da perseguire'

Binetti (Udc): 'Gioco, nuovi obiettivi da perseguire'

Paola Binetti, deputata uscente dell'Udc e candidata al Senato, evidenzia le scelte che devono essere compiute in materia di gioco.

Prima Pagina

La Germania riconosce gli eSports come una vera e propria disciplina sportiva

La Germania riconosce gli eSports come una vera e propria disciplina sportiva

La Germania ha riconosciuto gli eSports come una vera e propria disciplina sportiva e questo potrebbe aiutare tutto il settore in Europa. 

 Coordinamento Ippodromi: 'Solidarietà alle strutture chiuse'

Coordinamento Ippodromi: 'Solidarietà alle strutture chiuse'

Coordinamento Ippodromi: "Solidarietà a tutte le strutture chiuse e ai lavoratori, che il nuovo Governo tenga conto di queste problematiche". 

Friuli Venezia Giulia, la legge sul Gap in Gazzetta

Friuli Venezia Giulia, la legge sul Gap in Gazzetta

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la legge del Friuli Venezia Giulia che modifica quella del 2014 sul gioco patologico.

Euromat, responsabilità sociale protagonista del summit annuale

Euromat, responsabilità sociale protagonista del summit annuale

Euromat presenta i temi che saranno trattati nel suo summit annuale, in programma a giugno.

Focus

Tar Puglia conferma interdittiva antimafia per società di gioco

Tar Puglia conferma interdittiva antimafia per società di gioco

Il Tar Puglia conferma l’interdittiva per società di gioco condizionata dai pregressi proprietari rinviati a giudizio per associazione a delinquere di stampo mafioso.

Gioco, ripartire da Torino per risolvere conflitto fra territori e Stato

Gioco, ripartire da Torino per risolvere conflitto fra territori e Stato

Istituto Friedman, Fit, Sts e As.Tro invitano gli operatori all'evento di Torino del 19 febbraio per stimolare confronto su tutela del gioco legale e leggi enti locali.

Altre notizie

Home Gioconews: notizie sul mondo del gaming

Home Gioconews: notizie di gioco e sul mondo del gaming

Gioconews è un sito di informazione sui giochi con tante notizie di gioco. Ampio spazio a news di politica e leggi. Le più importanti sentenze di gioco, notizie di politica europea e politica mondiale. Il gioco è spunto di approfondimenti nel sociale e nella politica di prevenzione. Le notizie di gioco toccano vari settori: dall'ambito politico e delle norme, i fatti di politica da Camera e Senato e le tematiche internazionali. Il gioco visto da varie prospettive. Politica e normativa al centro di notizie e approfondimenti.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.