Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

M5S Fasano: 'A quando il regolamento comunale sul Gap?'

  • Scritto da Redazione

I rappresentanti del Movimento cinque stelle di Fasano (Br) chiedono di attuare mozione del 2016 che impegnava il Comune a varare un regolamento sul Gap.

 


"Non ci risulta alcun passo avanti inerente a questo tema, per questo chiediamo alla consigliera Bagordo di attivarsi per recuperare il tempo perso, ed intraprendere questo percorso di crescita. Noi attivisti del Movimento 5 Stelle Fasano siamo pronti, ove possibile, alla collaborazione, su di una questione che veramente ci sta a cuore e che porteremo avanti a tutti i livelli istituzionali, per riportare il nostro paese al rispetto della dignità dei cittadini".


A dichiararlo, in una nota, sono i rappresentanti del Movimento cinque stelle di Fasano, in provincia di Brindisi.


I pentastellati prendono spunto da una mozione del consigliere di maggioranza Mariateresa Bagordo per la stesura di regolamento comunale per il contrasto al gioco patologico approvata nel novembre 2016. "Un'iniziativa interessante - commentano - che prefiggeva anche una serie di azioni: l'adeguamento del regolamento Comunale alle normative regionali e nazionali; l'impegno, a promuovere campagne di sensibilizzazione, riguardo i rischi dell'abuso del gioco d'azzardo e della ludopatia, con una giornata dedicata, ogni anno, al contrasto al gioco d'azzardo; corsi di formazione per personale qualificato; particolari fasce orarie, nella quale sia vietato il gioco d'azzardo o la vendita dei gratta e vinci; il marchio 'Slot free', per gli esercenti che decidono di liberarsi delle slot. Insomma una vera guerra all'azzardo, che avrebbe senz'altro portato benefici alla nostra comunità, e che noi del Movimento avremmo sposato in toto".
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.