Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Lombardia: 'Sale gioco e bingo richiedono permesso di costruire'

  • Scritto da Fm

Il Tar Lombardia ricorda che per realizzare o ampliare sale gioco, sale scommesse e sale bingo bisogna ottenere il permesso di costruire.

"La disposizione di cui al comma 3 ter dell’art. 52 della legge regionale 12/2005, introdotta dalla legge 11/2015 sulla prevenzione del gioco d’azzardo, prevede che 'i mutamenti di destinazione d'uso di immobili, anche non comportanti la realizzazione di opere edilizie, finalizzati alla realizzazione o all'ampliamento di sale giochi, sale scommesse e sale bingo sono subordinati a permesso di costruire', non distinguendo, quindi, in ordine alla tipologia delle suddette attività".

Lo ricorda il Tar Lombardia nel respingere la domanda di sospensione cautelare avanzata da una società di gioco contro il Comune di Milano per l'annullamento, previa sospensione dell'efficacia, dell'ordinanza emessa dal dirigente del settore interventi edilizi minori nel settembre 2017, con cui si è ingiunto alla ricorrente il ripristino dell’originaria destinazione d’uso dell’immobile.


I giudici poi sottolineano "che nella specie risulta pacifica tra le parti, ai sensi dell’art. 64, comma 4 del codice del processo amministrativo, la circostanza che la ricorrente non ha richiesto il rilascio di alcun permesso di costruire".
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.