Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Consorzio Fee: 'Portiamo all'Eag l'amusement only made in Italy'

  • Scritto da Redazione

Il Consorzio Fee sarà alla fiera Eag di Londra dal 16 al 18 gennaio 2018 per promuovere l’amusement only made in Italy, e a marzo a Riccione torna Fee Expo.

"Dal 16 al 18 gennaio 2018 il gioco sano che piace alle famiglie, riunito da meno di un anno in un unico, coeso gruppo, sarà a Londra per promuovere il proprio comparto, presentare le ultime novità e, soprattutto, raccontare una filosofia. Quella di proporre il puro divertimento come una realtà commerciale e legale nettamente distinta dal gioco d’azzardo e da ogni tipo di gioco che comporti vincite in denaro".


Lo scrivono, in una nota, i rappresentanti del Consorzio Fee, annunciando la propria partecipazione alla fiera Eag, vetrina internazionale in programma a Londra, per raccontare il settore dell’amusement only italiano e "il Made in Italy che esiste e resiste".

Il Consorzio Fee è stato fondato a marzo 2017 da alcune delle maggiori aziende italiane produttrici di giochi afferenti al comma 7 della legge italiana (ovvero giochi che non comportino vincite in denaro).
 
Inoltre, "dal 14 al 16 marzo 2018 il Consorzio organizza al Palacongressi di Riccione Fee Expo, l’unica fiera specificamente dedicata al puro amusement, senza eccezioni di sorta. Un’occasione importante per aprirsi all’innovazione e al confronto e per promuovere il proprio brand. Un appuntamento imperdibile per chi crede in un comparto che ha un’identità a sé che come tale va trattata, in termini commerciali, legali, fieristici e di comunicazione", conclude la nota.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.