Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Riduzione slot al Tar Lazio: Curcio (Sapar) 'Sospendere decreto'

  • Scritto da Fm

Raffaele Curcio, presidente di Sapar, chiede al Tar Lazio di valutare senza preconcetti la richiesta di sospensiva del decreto ministeriale sulla riduzione delle slot.

"I nostri avvocati hanno fatto la loro esposizione, i giudici hanno rimesso la decisione fra un paio di giorni, quindi staremo a vedere. Ci auguriamo che la cosa venga svolta senza preconcetti e si prenda in seria considerazione la richiesta di sospensiva in quanto la norma ha già prodotto effetti negativi e altrettanti ne deriveranno per tutte le parti coinvolte".


Così Raffaele Curcio, presidente di Sapar, a Gioconews.it, dopo la conclusione della camera di consiglio al Tar Lazio di oggi, 24 gennaio, in cui l'associazione insieme al concessionario Codere ha chiesto la sospensione del decreto ministeriale sulla riduzione
delle slot previsto dalla manovra di giugno 2017, chiedendo anche il rinvio alla Corte Costituzionale.

"Auspico che il Collegio approfondisca le dinamiche che si sono generate, in quanto stanno provocando una distorsione del mercato e danni economici che rischiano di non poter essere sanati", conclude Curcio. 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.