Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Baretta (Pd): al via candidatura al Senato nell'uninominale

  • Scritto da Redazione

Il sottosegretario Pier Paolo Baretta, che ha attualmente la delega ai giochi, avvia la sua candidatura con Pd al Senato nel collegio uninominale di Rovigo, Chioggia, Riviera del Brenta.

"Inizia oggi, ufficialmente, per me, una nuova sfida. Difficile, ma non impossibile. Per cinque anni, al Governo, mi sono impegnato per rappresentare al meglio il Veneto, le nostre storie, i nostri bisogni, le nostre specificità. Mi sono battuto perché ci venissero riconosciuti risorse e investimenti.

È stata un'esperienza importante, ma non può bastare per rappresentare il territorio. Per questo, ora, mi rimetto in gioco". Lo sottolinea l'attuale sottosegretario all'Economia con delega al gioco, Pier Paolo Baretta, nella lettera in cui dà il via alla sua candidatura al Senato, per il Partito democratico e la coalizione di centrosinistra, nel collegio uninominale di Rovigo, Chioggia, Riviera del Brenta. "È, per me, un onore e un piacere. Un onore perché avrò accanto un popolo laborioso, attaccato alla propria terra, ricco di valori, provato dalle avversità, capace di innovarsi, che guarda con fiducia e impegno al proprio futuro e che conserva la memoria di storie politiche, imprenditoriali, sociali e religiose straordinarie, che hanno fatto la democrazia e il progresso dell'Italia". 
E conclude: "Come diceva Martinazzoli: 'Tornate in strada, la politica è lì'. Perciò, giorno dopo giorno, Comune dopo Comune, comunità dopo comunità, persona dopo persona... insieme!".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.