Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Jesi rinvia sì a regolamento gioco: 'Ulteriori approfondimenti'

  • Scritto da Fm

Il consiglio comunale di Jesi (An) rinvia al 22 febbraio il voto sul regolamento sul gioco per "ulteriori approfondimenti". Il commento di Paolo Gioacchini di As.Tro. 

"Rinviato per ulteriori approfondimenti".  È quanto ha deciso il consiglio comunale di Jesi (An), chiamato a votare, nella seduta di ieri, 30 gennaio, il regolamento sul gioco, comprensivo di limiti orari e distanziometro di 500 metri validi anche per scommesse, gratta e vinci e lotto.

Il consiglio ha rimandato la trattazione dell'argomento alla seduta del 22 febbraio, ma nel frattempo si terrà una riunione della commissione consiliare competente.

A commentare a Gioconews.it la decisione del Comune di Jesi è il vicepresidente dell'associazione As.Tro, responsabile territoriale della Regione Marche, Paolo Gioacchini, che ieri aveva chiesto all'amministrazione uno slittamento del voto per consentire il confronto con gli operatori.

"Il grande lavoro di As.Tro è stato recepito, segno di un'amministrazione avveduta che ha capito che era il caso di andare oltre prima di fare un provvedimento così impattante sul settore e sui 60 esercizi con offerta di gioco della città. Dopo Ancona e Macerata, è stato aperto un confronto importante anche a Jesi.
Ora aspettiamo la convocazione delle associazioni di categoria alla quale saremo ben lieti di partecipare e di dare il nostro contributo".
 
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.