Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Arrestata banda slot in Veneto, Zaia: 'Passo avanti verso la legalità'

  • Scritto da Redazione

Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, plaude a operazione dei Carabinieri che ha sgominato banda specializzata in furti delle slot.

“Le bande organizzate di delinquenti sono purtroppo un fenomeno criminale in continua diffusione, e ogni volta che una viene sgominata siamo di fronte a un passo avanti verso la legalità. Bravi i Carabinieri di Venezia a individuare e bloccare i componenti di una di queste, già responsabili di una lunga sequela di colpi in esercizi pubblici di slot machine in tante località delle province di Padova e Venezia”.

Con queste parole, il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, commenta l'operazione dei Carabinieri che ha assicurato alla giustizia i componenti di una banda specializzata in furti ai danni di alcune sale gioco del territorio.

“La lotta contro il crimine, in questo caso quello che ruota attorno ai consistenti proventi del gioco – aggiunge il Governatore – è una sfida quotidiana che le nostre forze dell’ordine combattono con abnegazione e capacità, spesso vincendo. A loro va il grazie mio personale e di tutti i veneti per bene”.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.