Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Kefalogiannis: 'Rischio usura negli stabilimenti di gioco della Grecia'

  • Scritto da Amr

L'eurodeputato del Ppe Manolis Kefalogiannis interroga la Commissione Europea sui rischi negli stabilimenti di gioco della Grecia.

La Commissione Europea è a conoscenza dei rischi di usura "legale" e di riciclaggio di denaro negli stabilimento di gioco della Grecia? Questo il quesito che pone l'eurodeputato del Ppe Manolis Kefalogiannis, che nella sua interrogazione alla Ce cita alcune disposizioni contenute nel recente disegno di legge adottato al Parlamento greco lo scorso 15 gennaio, in particolare l'articolo 15, che stabilisce che "Gli stabilimenti di gioco autorizzati a operare in base alla presente legge sono autorizzati, fatti salvi i termini e le condizioni, ad accordare ai clienti anticipi finanziari superiori a 50.000 euro per la partecipazione alle attività di gioco organizzate da questi senza richiedere il pagamento immediato da parte dei clienti dell'importo corrispondente".

I termini e le condizioni, rende noto, includono la presentazione da parte del giocatore interessato, di una richiesta di linee di credito e la firma di un contratto di prestito tra il giocatore e lo stabilimento di gioco. Secondo Kefalogiannis, si tratta di una disposizione rischiosa per i giocatori stessi che può aprire le porte all'usura legale e al riciclaggio di denaro all'interno dello stabilimento di gioco. L'eurodeputato chiede dunque, inoltre, se l'adozione della Grecia di questo articolo può essere oggetto di un memorandum.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.