Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Ippodromo Caprilli: ex lavoratori assunti in partecipate Comune

  • Scritto da Fm

Il consiglio comunale di Livorno approva mozione del consigliere Elisa Amato che chiede di ricollocare gli ex lavoratori dell’ippodromo Caprilli nelle Partecipate del Comune.

"Assumere in tempi brevi i lavoratori dell’ippodromo Caprilli, rimasti senza lavoro e che aspettano una ricollocazione, nelle partecipate del Comune di Livorno, qualora giuridicamente possibile".

Lo chiede la mozione del consigliere Elisa Amato (Forza Italia) approvata ieri, 12 dicembre, dal consiglio comunale di Livorno.

"L'assessore competente dovrà fare le opportune verifiche per vedere se giuridicamente tutto ciò si potrà attuare, ma in attesa che la situazione si sblocchi, i lavoratori possono accedere a fondi messi a disposizione dal Piano integrato per l'occupazione della Regione Toscana per chi è rimasto senza lavoro e ha visto scadere gli ammortizzatori sociali. È previsto un totale di 30 milioni di euro, di cui il 70 percento per le aree di crisi complessa, in cui rientra anche Livorno. Gli ex lavoratori del Caprilli quindi possono fare richiesta e ricevere 500 euro al mese per sei mesi e frequentare dei corsi di formazione", commenta a Gioconews.it il consigliere Amato.

 

La mozione segue la chiusura definitiva dell’ippodromo Caprilli, "chiusura che oltre all’impoverimento storico e d’immagine per la città ha portato con sé un dramma sociale per i lavoratori che hanno perso il posto di lavoro e che dal 1 gennaio 2018 perderanno gli ammortizzatori sociali", si legge nel testo.
 
In parallelo, sulla questione proseguono le sedute della commissione speciale d'indagine sulla situazione e la gestione della società controllata Labronica Corse Cavalli, ex affidatario dell'ippodromo Caprilli. Fra le ipotesi al vaglio per il rilancio c'è l'inserimento dell'impianto in un parco dello sport.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.