Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Sicilia: 'Sì revoca concessione per omessi versamenti Lotto'

  • Scritto da Fm

Il Tar Sicilia rigetta il ricorso di una ricevitoria contro la revoca della concessione disposta per l'omesso versamento dei proventi del gioco del lotto.

 


"Correttamente l’Amministrazione ha irrogato la sanzione della revoca considerato che, anche a fronte delle controdeduzioni fornite dall’interessata a seguito delle comunicazioni di avvio del procedimento (nelle quali sono richiamate rispettivamente l’intimazione al pagamento per due settimane contabili nel 2012), le giustificazioni prodotte non sono state correttamente ritenute dirimenti. Ciò in quanto le richieste di chiusura per motivi di salute, autorizzate dall’08 all’11 febbraio 2010 e dal 25 al 26 febbraio 2012, riguardano periodi diversi rispetto alla scadenza delle date in cui i versamenti dovevano essere effettuati (19 e 26 gennaio 2012) ed anche le certificazioni mediche fornite dall’interessata riguardano periodi diversi da quelli in cui l’obbligo di legge doveva essere adempiuto".

 

Così il Tar Sicilia motiva il rigetto del ricorso del titolare di una ricevitoria contro l'Agenzia delle dogane e dei monopoli per l'annullamento del provvedimento di revoca con effetto immediato della concessione per omessi versamenti dei proventi del gioco del lotto.
 

Quindi per i giudici "non è riscontrabile in specie né la prospettata violazione di legge, né tanto meno la sussistenza di alcun eccesso di potere da parte dell’Amministrazione che ha, diversamente da quanto opinato dall’interessata, correttamente applicato la normativa di settore irrogando la sanzione della revoca per il mancato versamento di quanto dovuto nei termini di legge ed oltre l’ulteriore termine di cinque giorni assegnato dall’ufficio con le note di diffida".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.