Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Mazzucato (Acmi): 'Su AwpR, sciogliere a breve alcuni interrogativi'

  • Scritto da Sm

Intervista al presidente di Acmi sulle Awp da remoto: la richiesta è quella di un tavolo di confronto a breve con Adm.

Le Awp da remoto, le slot machine con le nuove regole tecniche previste dalla legge di Stabilità 2016, continuano a far parlare di sè, dopo la prima bozza di decreto ministeriale circolata negli ultimi giorni. 

Enada Rimini, la fiera sul gioco andata in scena dal 15 al 17 marzo scorsi, è stata occasione per affrontare la questione, con gli addetti ai lavori che si sono ritrovati a discutere dell'argomento.

"L'elemento temporale - dichiara a Gioconews.it il presidente di Acmi (associazione dei costruttori apparecchi da intrattenimento), Roberto Mazzucato - è essenziale quando parliamo di queste nuove macchine e bisogna che ci sia un tavolo di confronto con i Monopoli di Stato per definire le regole tecniche".

Inoltre, secondo il numero uno di Acmi, ci sono una serie di interrogativi a cui dare delle risposte: "Il prodotto che adesso è in esercizio quanto durerà? Quando si potrà iniziare la sperimentazione? Le macchine che vengono installate entro il 2017 che scadenza avranno? La risposta a queste domande è essenziale per dare chiarezza all'intera filiera e poter operare in modo tranquillo".
Per quanto riguarda l'accordo in Conferenza Unificata Stato, Regioni ed Enti locali "ci auguriamo che entro il 30 aprile si possa fare chiarezza, così come dichiarato anche dal sottosegretario all'economia, Pier Paolo Baretta. 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.