Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

La Rosa (BakerMcKenzie): 'Mercato gioco, serve più semplificazione'

  • Scritto da Sm
  • Published in Generale

Intervistato da Gioconews.it all'Eig di Berlino, Rodolfo La Rosa (BakerMcKenzie) passa in rassegna le nuove sfide del mercato del gioco per il 2018.

 


Berlino - "Il 2017 è stato un anno importante e ancor più si prevede sarà il 2018, sia per la regolamentazione dei giochi online sia per quelli fisici. Probabilmente
non ci saranno solo luci, ma anche ombre".

Ne è convinto Rodolfo La Rosa (BakerMcKenzie), intervistato da Gioconews.it all'Eig di Berlino.

"Per il settore online, c'è grande attesa per il bando per il rinnovo delle concessioni, l'implementazione della liquidità internazionale, e si spera non ci sia un incremento della tassazione. Per i prossimi mesi inoltre aspettiamo la nuova regolamentazione sulle scommesse, il nuovo Dm 311, e per quanto riguarda il fisico la pubblicazione del bando per il rinnovo delle concessioni che ormai sono scadute nel giugno 2016. Il mercato guarda con attenzione la normativa di dettaglio che le Regioni e gli enti locali saranno chiamate ad attuare nei mesi che verranno al fine di consentire l'applicazione del bando", afferma ancora La Rosa.


"Chiediamo per il mercato anche una maggiore semplificazione, come ad esempio fatto nell'online grazie alla nuova circolare dei Monopoli di Stato relativa alle procedure di certificazione delle piattaforme. Si spera che questo processo di software innovation si espanda anche in altre aree", conclude il legale.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.