Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gioco e Politica

Gioco e Politica: news e aggiornamenti dal mondo politico, governo e parlamento

Gioconews.it è un portale di informazione specializzato sul gioco pubblico e sulla cronaca politica. In questa sezione troverete tutte le news e aggiornamenti da governo e parlamento e la cronaca politica che riguardano il mercato del gioco, con gli interventi del governo e delle due camere. Si potranno leggere gli approfondimenti su leggi e regolamenti di interesse per il gioco pubblico italiano. Spazio alle novità in materia di leggi sul gioco pubblico, ma anche norme e news sempre aggiornate sulle attività parlamentari.

Delega ai giochi per Legnini, e primi incontri istituzionali

Manca ancora l’ufficialità, che si avrà con il decreto ministeriale. Ma pare ormai certo che al sottosegretario all’economia Giovanni Legnini sia stata conferita la delega ai giochi, tant’è che lo stesso avrebbe già avviato i primi incontri istituzionali.

  • Scritto da Amr

Pene non carcerarie in Aula, reati su giochi e scommesse esclusi

Concluso l’iter in commissione, approda lunedì nell’Aula di Montecitorio, per la discussione generale, la proposta di legge (approvata, in un testo unificato, dalla Camera e modificata dal Senato) recante ‘Deleghe al Governo in materia di pene detentive non carcerarie e di riforma del sistema sanzionatorio. Disposizioni in materia di sospensione del procedimento con messa alla prova e nei confronti degli irreperibili’.

  • Scritto da Amr

Gioco, si parta da gestione del territorio

Uno strumento che non ha certo l’immediatezza del decreto legge, ma che consentirà la necessaria riorganizzazione normativa e fiscale di un settore, quello del gioco, che spesso è stato ‘vittima’ di una giungla giuridica del quale gli enti locali lamentano di essere stati tra le principali vittime.

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Giorgetti: "Scelte lucide e in tempi rapidi sul gioco pubblico"

Rimini - "Mi auguro che il nuovo governo sappia dare risposte concrete alla cittadinanza rispetto al tema del gioco pubblico, perché risolvere le questioni in sospeso riguardo al gioco significa garantire i cittadini e l'erario e non solo le imprese che operano in questo settore". È quanto sottolinea Alberto Giorgetti, già sottosegretario all’Economia con delega ai giochi nel precedente governo Letta, quest’oggi in visita a Enada Rimini.

  • Scritto da Alessio Crisantemi

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.