Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Agus: 'Regione Sardegna vari sua legge contro il Gap'

  • Scritto da Redazione

Il consigliere Francesco Agus chiede all'assessore Luigi Arru che la Sardegna vari una legge sul Gap, la sua proposta risale al 2014.

 

"Diciassette regioni in Italia si sono già dotate di una normativa organica di contrasto al gioco d'azzardo patologico.
La Sardegna è ancora ferma, nonostante siano state presentate in questa legislatura due proposte di legge. Non solo: ancora attendiamo che vengano messe in campo le politiche di prevenzione annunciate durante la discussione della finanziaria".


Con queste parole il consigliere della Regione Sardegna, Francesco Agus (Gruppo Misto), annuncia l'interrogazione sulla mancanza di una normativa sul Gap presentata all'assessore alla Sanità, Luigi Arru.


"L'inerzia regionale rischia di vanificare gli sforzi dei tanti comuni sardi che hanno provveduto a emanare ordinanze in materia e di consegnare all'isola il triste record di unica regione in Italia senza una buona legge in materia. Questo a fronte di un consistente aumento del numero di ludopatie tra i sardi, anche giovanissimi. Possiamo permettercelo?", si domanda Agus.
 

Mentre l'assessore Arru alla fine di marzo 2017 ha annunciato che la Giunta è "al lavoro su una delibera contro il Gap", il consigliere Agus non ha mai visto la calendarizzazione della sua proposta di legge in materia - firmata insieme a Lorenzo Cozzolino (Pd) - che oltre alla distanza minima di 500 metri chiede la riduzione di Imu, Tari e Cosap e marchio 'no slot' per gli esercercenti virtuosi e corsi di formazione per i gestori. Presentata nel 2014.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.