Logo

Baretta: 'Awp da remoto, prevedibile rinvio tecnico'

Il sottosegretario Baretta ritiene possibile un rinvio tecnico dell'arrivo delle Awpr e si dice favorevole all'introduzione della tassa sul margine per gli apparecchi.

Preoccupazione e interrogativi, per gli operatori, alle prese tra l'altro con le disposizioni contenute nella legge di Stabilità 2016 che prevede che dal primo gennaio 2018 non potranno più essere rilasciati nulla osta per le attuali slot ma solo ed unicamente per Awp "remote". Solo che tali Awp remote non sono ancora state disciplinate. È pensabile un rinvio dell'entrata sul mercato delle Awp remote? Se sì, di quanto? In ogni caso, verrà prorogato il rilascio degli attuali nulla osta?

La parola al sottosegretario all'Economia con delega al gioco, Pier Paolo Baretta: “Il ritardo, che c'è, dipende dai lavori della Conferenza unificata, che sono stati lunghi ed impegnativi, ma hanno prodotto un accordo importante, di svolta rispetto al passato”, spiega a Gioconews.it. “Per questi motivi, un rinvio tecnico è prevedibile, ma stiamo lavorando per ridurre al minimo questo spostamento”.

Tra gli emendamenti al decreto fiscale ci sono proposte relative all'introduzione della tassazione sul margine anche per gli apparecchi. La ritiene possibile?

“Personalmente la condivido. So però che non è una scelta facile. Quindi non sono sicuro che riusciremo a farcela in questa legge di bilancio. Ma non lo escludo...”.

In Piemonte sta per entrare in vigore la legge regionale con forti restrizioni per il settore del gioco e in particolare per quello degli apparecchi. Il governo intende intervenire? Se sì, come?

“Nella legge di bilancio, attualmente in discussione al Senato, laddove si parla delle gare scommesse e bingo, si dice che le regioni debbono uniformare le loro regole al dettato dell'Intesa del 7 settembre”.

 

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.