Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Torino, Lega Nord: 'Regolamenti condominio per vietare sale giochi'

  • Scritto da Redazione

Il gruppo Lega Nord Piemont della VI circoscrizione del Comune di Torino chiede di usare regolamenti di condominio per vietare le sale giochi.

"Avviare un percorso di sensibilizzazione verso condomini ed amministratori di condominio, al fine di vietare l’apertura di nuove sale giochi attraverso l’uso dello strumento del regolamento di condominio".

Lo chiedono i consiglieri Lega Nord Piemont della VI circoscrizione del Comune di Torino, Alessandro Ciro Sciretti e Enrico Scagliotti, che hanno presentato l'ordine del giorno "Sensibilizzazione sul tema della lotta alla ludopatia".

Come si legge nel testo dell'ordine del giorno, la richiesta prende spunto dalla vicenda di un condominio torinese che ha visto accogliere dal tribunale di civile di Torino un ricorso contro la sala giochi Vlt aperta nel 2014, in quanto vietata da una vecchia clausola del regolamento condominiale che impedisce il gioco in tutti i locali e quindi anche negli spazi affittati dalla società, condannata all’immediata cessazione dell’attività.


Questa vicenda, sottolineano i due consiglieri, "dimostra che lo strumento del regolamento di condominio può essere utile al fine di combattere il proliferare delle sale giochi".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.