Logo

Modifica legge Gap, Sts in audizione al Consiglio della Puglia

Il sindacato dei totoricevitori sportivi, Sts-Fit, in audizione alla commissione Sanità del Consiglio regionale della Puglia, consegna analisi su diffusione del Gap.

Nulla di fatto. Si è conclusa così l'audizione del rappresentante del sindacato totoricevitori sportivi, Emilio Zamparelli, tenutasi oggi, 1 febbraio, alla commissione Sanità del Consiglio regionale della Puglia, nell'ambito del confronto con gli operatori del gioco aperto in vista della discussione della legge di modifica alla normativa vigente  per il contrasto alla diffusione del gioco patologico.


Secondo quanto si legge in una nota della commissione, il rappresentante di Sts ha "consegnato un documento che esamina il fenomeno secondo una analisi commissionata dalla categoria".

La commissione si esprimerà in una prossima seduta sul prosieguo dei lavori.

 

IL COMMENTO DI ZAMPARELLI - A raccontare l'audizione a Gioconews.it è il rappresentante del sindacato totoricevitori sportivi, Emilio Zamparelli. "La sensazione è che non ci sia voglia di ascoltare, di capire. I dati sul fenomeno sono poco conosciuti ma non c'è desiderio di approfondirli. Abbiamo consegnato un documento con i dati del ministero della Sanità sul Gap, gli unici a disposizione finora, quelli dei Monopoli di Stato su raccolta, spesa e giocato in rapporto alla realtà regionale e alla popolazione residente, e quelli legati all'impatto del distanziometro pugliese sul settore".

 

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.