Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sentenze ed Extra

Sentenze ed extra: norme, pronunce di tribunali e varie su gioco e scommesse

Gioconews è un sito specializzato nel gioco pubblico. In questa sezione trovi news su sentenze di tribunali su gioco e scommesse. Decisioni di tribunali regionali e nazionali, sentenze e norme su gioco a vincita. Sentenze di Tar, Consiglio di Stato, ma anche sentenze della Corte di Giustizia Europea su scommesse, casinò, poker e altro. Commenti di legali esperti del settore del gaming e analisi delle disposizioni dei tribunali su gioco e non solo. Aggiornamenti anche sugli sviluppi processuali provenienti dai tribunali in tempo reale.

L’ordinanza del Tar Liguria sul Ctd affiliato a bookmaker maltese

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Liguria ha accolto con ordinanza del 29 agosto l’istanza incidentale di sospensione dell’esecuzione del provvedimento impugnato da parte di un centro affiliato BetN1 del bookmaker maltese ‘Sogno Di Tolosa Ltd’, che si era visto negato il rilascio della licenza di pubblica sicurezza per l'esercizio dell'attività di intermediazione telematica di scommesse. L’ordinanza può essere scaricata direttamente da qui. (Il link per il download è visibile solo agli utenti registrati. La registrazione al portale è immediata e gratuita. Per farlo ora clicca qui)

  • Scritto da Anna Maria Rengo

La Sentenza del Tar Piemonte sui Ctd e la licenza di pubblica sicurezza

Il Tribunale Amministrativo Regionale del Piemonte (Sezione Seconda) ha pronunciato in data 18/08/2014 la sentenza secondo cui è legittimo che il Questore possa rifiutare il rilascio della licenza di pubblica sicurezza ad un centro scommesse collegato a un bookmaker estero che non abbia l’autorizzazione del Ministero delle Finanze e che non sia stato discriminato nei bandi di gara per ottenere le concessioni. La sentenza può essere scaricata direttamente da qui. (Il link per il download è visibile solo agli utenti registrati. La Registrazione al portale è immediata e gratuita. Per farlo ora clicca qui)

  • Scritto da Redazione

La sentenza del Cds che consente ai Comuni di regolare orari delle sale

Con un'ordinanza pubblicata il 27 agosto il Consiglio di Stato ha ribadito la facoltà dei Comuni di disciplinare gli orari di apertura delle sale da gioco e quelli di funzionamento degli apparecchi installati nei locali pubblici. Secondo i giudici, va riconosciuta alle amministrazioni comunali "la possibilità di esercitare il proprio potere di inibizione delle attività per comprovate esigenze di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, oltre che del diritto dei terzi al rispetto della quiete pubblica”. La sentenza può essere scaricata direttamente da qui. (Il link per il download è visibile solo agli utenti registrati. La Registrazione al portale è immediata e gratuita. Per farlo ora clicca qui).

  • Scritto da Redazione GiocoNews

La sentenza del Tar Bolzano che legittima la legge provinciale sul gioco

Con una sentenza pubblicata lo scorso 22 agosto il Tar Bolzano ha legittimato la legge provinciale sul gioco, contenente le limitazioni all'istallazione di slot machine, respingendo ogni accusa di presunta incostituzionalità. Secondo i giudici, infatti, non si ravvisa nessuna limitazione alla libertà d’impresa della norma, che mantiene dei “principi di ragionevolezza, adeguatezza e proporzionalità” e sono coerenti con il quadro normativo. La sentenza può essere scaricata direttamente da qui. (Il link per il download è visibile solo agli utenti registrati. La Registrazione al portale è immediata e gratuita. Per farlo ora clicca qui).

  • Scritto da Alessio Crisantemi

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.