Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Puglia, Cds: 'Vietato aprire centro scommesse vicino a una scuola'

  • Scritto da Fm

Il Consiglio di Stato conferma divieto di aprire un centro scommesse a meno di 500 metri da una scuola, in violazione della legge della Puglia sul Gap.

"L’appello cautelare non è assistito dal fumus boni iuris, non apparendo condivisibili le censure sollevate dall’odierno appellante, tenuto conto della distanza del centro di raccolta scommesse rispetto alla scuola elementare 'G. Rodari', inferiore a 500 metri, e di quanto ha chiarito la Corte costituzionale nella sentenza n. 108 dell’11 maggio 2017 in ordine all’art. 7, comma 2, della L.R. n. 43 del 2013".

È quanto si legge nell'ordinanza con cui il Consiglio di Stato ha respinto l’appello cautelare proposto da un esercente contro Ministero dell’Interno, Regione Puglia e Questura della Provincia di Taranto per la riforma dell’ordinanza cautelare del Tar Puglia concernente il rilascio della licenza per l’attività di raccolta di scommesse su rete fisica.

"Per la complessità del quadro normativo, statale e regionale, regolante la materia, sussistono le ragioni per compensare interamente tra le parti le spese del presente grado del giudizio cautelare", concludono i giudici.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.