Logo

Scommesse e match fixing: in arrivo una regolamentazione comune in Europa

Roma - Lavori in corso, in Europa, per arrivare a uno standard comune in materia di scommesse e contrasto al match fixing. Un risultato che potrebbe arrivare con la firma di una convenzione che consentirebbe di uniformare i comportamenti e i giudizi degli Stati Membri, con risvolti di natura penale. L'argomento è emerso durante il seminario di ieri organizzato da Iris ed European Lotteries a Roma. A confermare il negoziato attualmente in corso  è il Direttore dell’Ufficio per lo Sport del Dipartimento Consiglio dei Ministri, Giovanni Panebianco, che si dice “fiducioso di poter arrivare alla firma durante l’anno corrente, sperabilmente in concomitanza con il semestre della presidenza italiana in Europa”.

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.