Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Betting on Football 2017: oltre il 97% dei partecipanti lo consiglierebbe

  • Scritto da Michela Carboni

Il 97,4 percento dei partecipanti della Betting on Football 2017 consigliano l'evento a un loro collega.

La Betting on Football 2017, evento di cui Gioco News è media partner, è stata acclamata come un grande successo con il 97,4 percento dei visitatori della conferenza che hanno detto che lo consiglierebbero a un collega, secondo un'indagine condotta dagli organizzatori Sbc Events.

Delegati, sponsor, relatori e espositori dell'evento andato in scena dal 3 al 5 maggio scorso hanno anche valutato le opportunità di networking a Stamford Bridge: il 70 percento le hanno definite "eccellenti" o "molto buone", evidenziando questo come la ragione più importante per partecipare all'evento.

Le risposte vengono utilizzate per migliorare gli eventi futuri, a partire dal Betting on Sports (13-15 settembre), a cui l'85 percento degli intervistati ha espresso interesse a partecipare.

Ad esempio, una versione migliorata dell'applicazione ufficiale dell'evento sarà disponibile per la conferenza a Olympia, Kensington, dopo che il 70 percento ha dichiarato che sia utile a #bofcon2017.

L'indagine ha riferito che la qualità e il livello complessivo della conferenza erano molto elevati. Come notizie specifiche, i partecipanti hanno menzionato la sessione principale del direttore non esecutivo di William Hill e del veterano dell'industria John O'Reilly e un aggiornamento di mercato in Scandinavia con il Ceo di Green Green, Jesper Kärrbrink, il Ceo di Danske Spil, Niels Erik Folmann, il Senior Vice President di Veikkaus, Jari Vahanen, e il ceo di LeoVegas, Johan Styren.

Jesper Kärrbrink sottolinea: "Le scommesse sul calcio hanno fornito un grande networking e seminari di livelli. Con un focus su sport e calcio, l'evento è stato mirato e fondamentalmente si è trovato qualcosa di interessante in ogni stand. Sono impressionato dall'elevato numero di partecipanti, che ha reso possibile avere molti incontri produttivi in ​​soli due giorni". Martin Wachter, Ceo di Golden Race, ha lodato la crescente importanza dell'evento.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.