Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gioco, a Lisbona autorità a confronto: ad ottobre a Roma

  • Scritto da Redazione

A Lisbona incontro tra i rappresentanti delle autorità di gioco di diversi Paesi, tra cui l'Italia. 

Dal 10 al 12 maggio 2017, una nuova riunione informale delle autorità di regolamentazione tedesca, austriaca, britannica, spagnola, francese, italiana e portoghese si è tenuta a Lisbona.
 In questa occasione sono stati discussi diversi argomenti, tra cui la cooperazione amministrativa, la lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo, nuovi tipi di giochi, le valute virtuali, l'applicazione transfrontaliera della normativa, la prevenzione nella manipolazione delle gare sportive e l'integrità del mercato delle scommesse sportive. 

Un incontro annunciato nel corso del convegno del Politecnico di Milano, lo scorso aprile, dalla dirigente dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Daria Provvidenza Petralia.
 
La prossima riunione si terrà a Roma nel mese di ottobre 2017. Sulla base degli scambi di Lisbona, uno dei temi principali sui cui si concentrerà l'attenzione è l'analisi sul rischio di integrità delle scommesse sportive. Roma potrebbe essere anche la sede per 'ratificare' l'intesa sulla liquidità internazionale per il poker online. 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.