Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Scommesse: a novembre spesa di 146,9 milioni di euro

  • Scritto da Redazione

Le scommesse sportive italiane a novembre crescono rispetto allo stesso mese del 2016 con una spesa di 146,9 milioni di euro.

 

Buona performance per le scommesse sportive italiane che nel mese di novembre raggiungono una spesa di 146,9 milioni di euro, secondo i dati degli operatori elaborati da Gioconews.it. Segnano così un circa 78 percento in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Nei primi undici mesi si toccano quindi 1,1 miliardi di euro. Un aumento percentuale di circa il 29. Il ritorno in vincite medio è stato dell’83,5 percento. Sulle scommesse sportive terrestri le vincite sono state di oltre 257 milioni di euro, mentre per l’online meno di 489 milioni. Più di 29 milioni gli incassi per l'erario.

 

GLI OPERATORI - Snaitech è primo tra gli operatori con il 13,95 percento del totale nella spesa complessiva; secondo Eurobet a 11,7 percento e terzo Sks365 con 17,05 percento. Lottomatica segue con 10,79 percento e Sisal a 9,59 percento.

Sul fronte online, le scommesse sullo sport a novembre registrano più di 72 milioni di euro, con la classifica degli operatori che vede al primo posto Bet365 con il 14,41 percento del totale, seconda Sks365 a 11,43 percento, terza Snaitech a 8,33 percento. Quarto posto per Eurobet a 7,3 percento, seguono Sisal a 5,94 percento, Goldbet a 5,08 percento.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.