Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Curcio (Sapar): "Buone prospettive per il puro intrattenimento dopo incontro con Adm"

  • Scritto da Sm

Rimini - "Sicuramente l'apertura che è stata data con la legge di Stabilità dello scorso anno al settore del puro intrattenimento è un primo passa in avanti per la sua riforma". E' quanto dichiara a Gioconews.it il presidente di Sapar, Raffaele Curcio, in occasione della fiera del gioco, Enada Primavera, in corso a Rimini. "Gli ultimi incontri che abbiamo avuto con i Monopoli ci fanno ben sperare nell'arrivo di un decreto condiviso, dato che l'amministrazione ha recepito le osservazioni degli operatori (la questione delle omologhe, ndr), capendo che le tematiche da risolvere e affrontare sono reali e strategiche per la tenuta dell'intero sistema".


LA DELEGA AL GIOCO - Il tema della sinergia tra amministrazione e filiera è quindi fondamentale: "Mi aspetto che tale approccio sia lo stesso per la Delega fiscale che contiene la riforma del gioco con vincita. Proprio nelle prossime ore attendiamo la nomina di un membro di Governo con delega al gioco e speriamo che entro poche settimane si possano avere quei provvedimenti legislativi in grado di dare impulsdo alle attività di impresa", conclude.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.