Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Scenario 4, ipotesi 'lockdown morbido'

Di fronte all'aumento dei casi di Covid, il Governo starebbe valutando la chiusura dei negozi non essenziali, a rischio il gioco in bar e corner

Leggi tutto

I poker pro tedeschi pronti alla fuga!

La legge sul gioco online della Germania entrerà in vigore al 21 luglio

Leggi tutto

San Marino, gioco chiuso alle 24

La disposizione dei capitani reggenti riguarda anche le attività della Giochi del Titano e vale dal 30 ottobre fino alla sua espressa abrogazione

Leggi tutto

Tar Piemonte ribadisce: 'Gioco, limiti orari per tutela salute pubblica'

  • Scritto da Fm
  • Published in Normativa

Il Tar Piemonte conferma ok ai limiti orari al gioco varati dai Comuni, in quanto la tutela della salute viene prima dell'interesse economico.

 


"L’interesse alla salute pubblica risulta prevalente rispetto all’interesse economico vantato dalla ricorrente". Con questa motivazione, già ribadita in altre sentenze, il Tar Piemonte ha respinto il ricorso del titolare di una sala giochi contro la 'Disciplina dell'orario delle sale da gioco e degli orari di funzionamento degli apparecchi con vincita in denaro' adottata dal Consiglio Comunale del Comune di Castelletto Sopra Ticino, in provincia di Novara, nel giugno 2016.

 

Secondo i giudici dagli atti emerge "lo svolgimento di una istruttoria da cui sono emerse la sussistenza e lo sviluppo di problematiche di ludopatia nell’area circostante e che tali aspetti siano evocati nel provvedimento, fermo restando che si tratta pur sempre di atto regolamentare".


GLI ORARI DEL GIOCO - L'ordinanza del Tar Piemonte ricorda che "nel territorio del Comune di Castelletto sopra Ticino è consentito un orario massimo di funzionamento (utilizzo) per tali tipologie di apparecchi da gioco dalle 9:00 alle 12:00 nella mattinata e dalle 18:00 alle 23:00 nella fascia serale in tutti i giorni festivi compresi." (omissis), "5. Per le sale giochi sottostanti, sovrastanti o adiacenti civili abitazioni, l'orario di apertura è consentito dalle ore 10:00 alle ore 22:00. In tale caso è consentito con un orario massimo di funzionamento (utilizzo) per tali tipologie di apparecchi da gioco dalle ore 10:00 alle ore 12:00 nella mattinata e dalle ore 18:00 alle 22:00 nella fascia serale in tutti i giorni festivi compresi".
 
Share
Scenario 4, Governo pensa a 'lockdown morbido': a rischio gioco in bar e corner?

Scenario 4, Governo pensa a 'lockdown morbido': a rischio gioco in bar e corner?

L'impennata dei casi di Covid prefigura lo 'Scenario 4', il più grave secondo l'Iss, e il Governo valuta un 'lockdown morbido' con la chiusura dei negozi non essenziali: a rischio gioco in bar e corner.

Prima Pagina

Dl Ristori, Governo: '50 milioni per individuare altri codici Ateco'

Dl Ristori, Governo: '50 milioni per individuare altri codici Ateco'

Nella relazione tecnica sul Dl Ristori spicca lo stanziamento di 50 milioni per 'ulteriori codici Ateco di settori economici aventi diritto al contributo', sperano le imprese di gestione di slot.

Roma, Raggi: 'Gioco, task force per controllo remoto degli apparecchi'

Roma, Raggi: 'Gioco, task force per controllo remoto degli apparecchi'

Il Comune di Roma dedica un nucleo della Polizia Locale al contrasto alla dipendenza da gioco che monitorerà gli orari di accensione degli apparecchi grazie all'applicativo Smart.

Covid-19, Regione Umbria conferma: 'Slot vietate anche nei bar'

Covid-19, Regione Umbria conferma: 'Slot vietate anche nei bar'

L'ordinanza Tesei per le slot nei bar resta valida fino al 14 novembre, la Regione conferma: dal Tar annullate solo disposizioni in materia di sale gioco, poi chiuse dal Dpcm.

Cassazione: 'Apparecchi irregolari, sì a sanzione Adm anche se spenti'

Cassazione: 'Apparecchi irregolari, sì a sanzione Adm anche se spenti'

La Cassazione accoglie ricorso di Adm che aveva sanzionato un esercente per il rinvenimento nel suo locale di due apparecchi da gioco non conformi alle prescrizioni del Tulps.

Focus

Gioco e tutela minori, c'è l'ok del Senato alla legge europea 2019

Gioco e tutela minori, c'è l'ok del Senato alla legge europea 2019

Approvata da Palazzo Madama la legge di delegazione europea 2019 e i dossier connessi, nel testo l'impegno contro la pubblicità del gioco d'azzardo: il Ddl passerà al vaglio della Camera.

Modifiche a regolamento Bingo, il 6 novembre open hearing di Adm

Modifiche a regolamento Bingo, il 6 novembre open hearing di Adm

Il 6 novembre l'open hearing dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli sulle modifiche da apportare al regolamento del Bingo per renderlo più attrattivo.

Altre notizie

Home Gioconews: notizie sul mondo del gaming

Home Gioconews: notizie di gioco e sul mondo del gaming

Gioconews è un sito di informazione sui giochi con tante notizie di gioco. Ampio spazio a news di politica e leggi. Le più importanti sentenze di gioco, notizie di politica europea e politica mondiale. Il gioco è spunto di approfondimenti nel sociale e nella politica di prevenzione. Le notizie di gioco toccano vari settori: dall'ambito politico e delle norme, i fatti di politica da Camera e Senato e le tematiche internazionali. Il gioco visto da varie prospettive. Politica e normativa al centro di notizie e approfondimenti.

joomla sticky bar