Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Omologhe amusement, possibile una proroga di sei mesi

  • Scritto da Fm

Potrebbe arrivare a breve la proroga delle omologhe richieste agli apparecchi senza vincita in denaro entro il 2021. Intanto, tornano gli Stati generali dell'amusement.

Schiarita in vista per gli operatori del puro intrattenimento, il gioco senza vincita in denaro, alle prese con l'adeguamento alla nuova disciplina regolamentare  introdotta il 1° giugno 2021 e in via di applicazione dalla metà di ottobre

Secondo le indiscrezioni raccolte da GiocoNews.it, alla fine della settimana dovrebbe uscire una circolare o una nota per la proroga – chiesta dagli stessi operatori - dei tempi per la verifica tecnica di conformità per il rilascio dei titoli autorizzatori, al momento obbligatoria entro il 31 dicembre 2021.

La proroga – il condizionale è d'obbligo – dovrebbe essere di sei mesi, e potrebbe valere per tutti i tipi di apparecchi tranne per le ticket redemption, ma l'obbligo di certificazione dovrebbe restare comunque per ogni tipologia di comma 7.

 

Il documento in via di pubblicazione inoltre dovrebbe portare con sé qualche novità per il puro meccanico, con una semplificazione degli adeguamenti richiesti.
 
In attesa di conoscerne i contenuti intanto, nel pomeriggio di oggi, 11 novembre, è in programma un nuovo appuntamento con gli Stati generali dell'amusement, preziosa occasione di confronto per tutto il comparto, a partire dalle ore 18.
 
Share