Logo

Tavolo tecnico amusement, al lavoro su proroga termine per richiesta nulla osta

Esito positivo del tavolo tecnico sull'amusement, che ha visto gli operatori confrontarsi con l'Agenzia delle dogane e dei monopoli.

Buone notizie arrivano dal confronto di oggi 25 novembre tra l'Agenzia delle dogane e dei monopoli e i rappresentanti della filiera dell'amusement, per discutere delle problematiche scaturite dalla nuova regolamentazione in vigore per gli apparecchi comma 7. Secondo quanto apprende Gioconews.it, durante il tavolo tecnico si è evidenziato che si sta lavorando a una proroga della scadenza fissata a fine dicembre per la richiesta dei nulla osta sostitutivi/provvisori, come pure alla possibilità di tenere, all'interno degli esercizi generalisti, installati con il nulla osta provvisorio i meccanici e gli elettromeccanici. Il tavolo si è caratterizzato da spirito di collaborazione e, anche se non è stata fissata una data ufficiale, pare che si possa andare verso una soluzione tanto ragionevole quanto condivisa.

Sul tavolo del confronto anche il tema delle redemption, come pure i flipper, che potrebbero essere oggetto di una circolare da parte dell'Agenzia.

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.