Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gratta e Vinci online, Adm approva tre interfacce di gioco

  • Scritto da Redazione

Con tre distinti decreti, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha approvato l’interfaccia di gioco denominata ‘Dado matto Mobile’, associata alla lotteria istantanea con partecipazione a distanza denominata ‘Puntata vincente’, indetta con il decreto direttoriale del 9 settembre 2011; l’interfaccia di gioco denominata ‘Portafortuna Mobile’, associata alla lotteria istantanea con partecipazione a distanza denominata ‘Segui la fortuna’, indetta con il decreto direttoriale del 9 settembre 2011 e approvata l’interfaccia di gioco denominata ‘Batti il banco Mobile’, associata alla lotteria istantanea con partecipazione a distanza denominata ‘Puntata vincente’, indetta con il decreto direttoriale del 9 settembre 2011.

Nel primo caso il giocatore deve grattare, utilizzando la funzione tattile (touch) dell’apparato mobile, i dadi presenti nella sezione contraddistinta dalla scritta ‘Il Banco’ e i dadi presenti in ciascuna casella contraddistinta dalla scritta ‘giocata’; se il punteggio dei dadi presenti in una o più caselle contraddistinte dalla scritta “giocata” supera il punteggio dei dadi de ‘Il Banco’ si vince il premio indicato nella giocata, o nelle giocate, vincenti.

Nel secondo, se si trovano tre importi uguali si vince l’importo trovato (ad esempio, se rinviene per tre volte un importo di euro 2,00, si vince un premio pari ad euro 2,00).

Infine, nel terzo, il giocatore deve grattare, utilizzando la funzione tattile dell’apparato mobile, la carta del ‘Banco’ e ‘Le tue carte’. Se il punteggio di una de ‘Le tue carte’ supera quello della carta de il ‘Banco’ si vince il premio indicato in corrispondenza della carta vincente.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.