Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Lotterie mondiali, primi nove mesi in crescita, ma trend rallenta

  • Scritto da Gt

Ecco i dati sull’andamento delle lotterie mondiali nei primi nove mesi del 2015, resi noti dalla Wla.

Nei primi nove mesi del 2015 il volume d’affari delle lotterie mondiali è cresciuto del 2,5 percento. Questo il dato reso noto dalla World Lottery Association e dal quale si evidenzia come, rispetto ai dati semestrali, in cui la crescita è stata del 4,6%, il terzo quarto dell’anno ha registrato una crescita minore, seppur con differenze nelle diverse aree geografiche.

In Europa volumi di gioco sostanzialmente stabili, con vendite che segnano uno 0,6% in più rispetto ai primi nove mesi del 2014, con le migliori performance messe a segno in Repubblica Ceca (+25,6%), Polonia (+24,3%) e Ungheria (+17,5%).

Come nel report semestrale, la regione latino-americana ha avuto il miglior risultato in termini assoluti, con un incremento percentuale nelle vendite del 19,2%. La crescita è guidata dall’Argentina (+25,4%) e dal Cile (+12,4%).

Ancora in trend positivo il Nord America, le vendite delle lotterie nei nove mesi crescono del 7,6%. Il miglior risultato è ancora della Lotteria della California, che cresce del 15,9%.
Vendite in aumento anche in Africa, con un +3,6% a livello continentale e la lotteria del Ghana che mette a segno il miglior risultato, +25%.
Unica regione a registrare un segno meno, anche se di pochi decimi percentuali, è l’Asia-Pacifico: in nove mesi le vendite sono in calo dello 0,6% rispetto al 2014, con i due grossi player, la China Sports Lottery e la Chinese Welfare Lottery, che registrano rispettivamente -4,7% e -1%. Dati positivi per la lotteria in Australia con una crescita del 3,8%.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.