Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Raccolta Lotto, due ordinanze opposte al Tar del Lazio

  • Scritto da Fm

Ordinanze dal tenore opposto al Tar Lazio che ha accolto e respinto i ricorsi di due ricevitorie contro la revoca della concessione del Lotto.

 


Ricevitorie al centro di due ordinanze del tribunale amministrativo del Lazio contro ministero dell'Economia e delle finanze e Agenzia delle dogane e dei monopoli per la revoca della concessione della raccolta del gioco del lotto.

Nel primo caso, il Tar ha respinto il ricorso in quanto "non ricorrono nella fattispecie i presupposti utili per la concessione della richiesta misura cautelare, in quanto - dagli elementi di valutazione acquisiti in corso di causa - non emergono profili che inducono ad una ragionevole previsione sull'esito favorevole del ricorso, perché il provvedimento impugnato risulta adottato all’esito di una adeguata istruttoria ed è congruamente motivato in relazione alla raccolta del gioco inferiore al limite annuo negli ultimi due esercizi".


Nel secondo, il tribunale amministrativo laziale lo ha accolto poiché "l’inadempimento contestato non appare di gravità tale da giustificare la revoca della concessione (cfr., Cass. civ., sez. II, n. 17748/2015), in ragione della modesta entità sia degli importi che dei ritardi con cui sono stati effettuati i versamenti dovuti, questi ultimi comunque intervenuti prima della contestazione dell’amministrazione prevista dall’art. 2 del contratto di concessione".

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.