Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Lazio: 'Ricevitoria Lotto, impossibili proiezioni su fatturato futuro'

  • Scritto da Fm

Il Tar Lazio respinge ricorso contro revoca della ricevitoria del Lotto per mancato raggiungimento del limite minimo annuo di raccolta del gioco.

 


"Ad un primo sommario proprio della presente fase, non vi sono i presupposti per l’accesso alla tutela cautelare richiesta in considerazione del chiaro disposto normativo (costituito dal combinato disposto della legge 724/1994 e dei decreti ministeriali 30.12.1999 e 12.12.2003, questi ultimi non impugnati), che non consente di effettuare proiezioni circa l’entità del fatturato futuro proveniente dal gioco del lotto né opera distinzioni tra differenti gestioni dei concessionari ponendo cesure quanto ai differenti periodi di gestione delle ricevitorie".

Questa la motivazione con cui il Tar Lazio ha respinto la domanda cautelare del titolare di una ricevitoria del Lotto contro l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli - Monopoli di Stato - Amministrazione Autonoma, Agenzia delle Dogane e dei Monopoli - Monopoli di Stato - Ufficio Regionale per la Lombardia, per l’annullamento previa sospensione dell'efficacia, del provvedimento che ha disposto la revoca della licenza per il mancato raggiungimento negli anni 2016 e 2017 del limite minimo annuo di raccolta del gioco.
 

I giudici hanno ritenuto che le spese della presente fase possano essere compensate in considerazione della peculiarità della fattispecie.
 
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.