Logo

Tar Campania: 'Trasferire sede ricevitoria Lotto'

Il Tar Campania respinge ricorso del titolare di una ricevitoria Lotto contro i Monopoli di Stato in merito al trasferimento della sede.

“Le censure dedotte non appaiono destinate ad una favorevole considerazione nel merito, per cui sembrano piuttosto prevalenti, nella presente sede cautelare, le ragioni vantate dalle parti resistenti; infatti che le prospettazioni del ricorrente in ordine alla distanza delle rivendite sembra basata sulla considerazione di un percorso pedonale che comporta l’attraversamento di un parco residenziale anziché l’utilizzo della viabilità ordinaria”.

Queste alcune delle motivazioni con cui il Tar Campania ha respinto la domanda cautelare avanzata dal titolare di una rivendita di generi di monopoli con annessa ricevitoria del lotto contro il provvedimento dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopolil relativo all'autorizzazione al trasferimento di sede “fuori zona”.

 

Inoltre, rilevano i giudici, “la redditività derivante da una supposta illegittima ubicazione nella sede di provenienza non appare rilevante ai fini della contestazione dell’atto impugnato e semmai dimostra l’opportunità del trasferimento nella sede di destinazione”.
 
 
Infine “non sussistono le ragioni di cui all’art. 55 del Cpa”.
 
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.