Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gioco News, la rivista di marzo è online

  • Scritto da Redazione

È disponibile il numero di marzo della rivista Gioco News, ricco di contenuti e attualità e con uno sguardo attento all'industria dei casinò.

 

L'emergenza Covid-19 ha colpito anche l'Italia e, naturalmente, pure il settore del gioco, con la diretta conseguenza del posticipo ad aprile di Enada Primavera. Questo, volenti o nolenti, l'asse portante del numero di marzo della rivista Gioco News, fresca di stampa, e che si apre con l'intervista al deputato del Pd Fabio Melilli, relatore a Montecitorio del Milleproroghe ormai definitivamente convertito in legge e che prevede misure sul rafforzamento del personale dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli. Segue un'inchiesta sul dopo elezioni in Emilia Romagna, e sugli scenari che si aprono con la conferma di Stefano Bonaccini a governatore della Regione.

Un numero ricco, nel quale trova spazio uno speciale innovazione, dedicato alle imprese (italiane e non solo) che, tra mille difficoltà (ultima in ordine di tempo, l'arrivo del coronavirus) riescono a essere all'avanguardia e a presentare nuovi progetti e prodotti anche in quest'anno che si sta dimostrando, per quanto pareva impossibile visti i precedenti, addirittura più difficile degli altri.

Focus poi sull'Ucraina, che torna a essere la terra promessa del gaming con l'iter ormai avanzato per legalizzare casinò e scommesse, ma anche alle tante sezioni che i nostri lettori da tempo conoscono e apprezzano: normativa, new slot, Vlt, scommesse, ippica, flipper, per proseguire con i tanti reportage di poker e all'intervista, nellla parte casinò, all'ex capo esecutivo del National Casino Forum, Tracy Damestani.

La sezione Vip ospita Betty Senatore e Diego Fusaro, che raccontano con grande sincerità il loro personalissimo rapporto con il mondo del gioco e dei casinò. Da scoprire, infine, la cover story: a marzo è dedicata a Octavian Gaming, e alla sua affidabilità al servizio dell'intrattenimento.
Insomma, ci sono tanti motivi per prendere in mano anche questo numero e sfogliarlo, da cima a fondo. E nell’attesa di riceverla in formato cartaceo, scoprendo che c'è molto di più di quanto vi stiamo sinteticamente raccontando, si può sempre dare uno sguardo online alla versione digitale.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.