Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Lotteria Italia: 6,4 milioni di biglietti venduti, +40% rispetto al 2020

  • Scritto da Ca

Domani, 6 gennaio, sapremo i biglietti vincenti della Lotteria Italia 2021, Adm comunica le modalità di estrazione.

L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha comunicato che, domani, giovedì 6 gennaio, verranno estratti i biglietti vincenti della Lotteria Italia 2021.

L’estrazione sarà effettuata in seduta pubblica, sotto il controllo del Comitato per l’espletamento delle operazioni relative alle lotterie ad estrazione differita presso la sede dell’Agenzia di Piazza Mastai 12, alla presenza della Guardia di Finanza (GdF) e dei rappresentanti di categoria dei consumatori.

Quest’anno sono stati venduti circa 6 milioni e 400 mila biglietti e distribuiti premi giornalieri per 710 mila euro, comunicati nel corso della trasmissione televisiva Soliti Ignoti - Il Ritorno. Un ottimo risultato visto che lo scorso anno nello stesso periodo erano stati venduti 4.546.717 tagliandi il che si traduce in una crescita del +39,6%

Domani, giovedì 6 gennaio, nel corso della trasmissione Rai “Soliti ignoti – Il Ritorno”, verranno annunciati i biglietti vincenti i premi di prima categoria, di cui il primo da 5 milioni di euro. Ulteriori premi di categorie successive alla prima verranno stabiliti dal Comitato, nel numero e nell’importo.

Si ricorda che alle vincite di qualunque importo della Lotteria Italia non si applica alcuna forma di ritenuta o prelievo. Pertanto ai vincitori vengono accreditate per intero le somme corrispondenti ai premi stabiliti.

La vendita nella rete autorizzata di tabaccherie e ricevitorie fa segnare un +28,1% (da 3,3 a 4,3 milioni). Nel dettaglio, i biglietti venduti nei tabacchi ammontano a 3,3 milioni, il +24,4% rispetto ai 2,6 milioni del 2020, mentre i tagliandi staccati nei bar sono cresciuti del +47,7%, da 638.780 a 943.320.

Valore sempre più in crescita anche per i distributori locali (+58,2%), mentre la voce “altri distributori” viaggia con il +94,6% di vendita. Va evidenziato che nella rete “storica” (tabaccai e ricevitorie) di distribuzione dei biglietti della Lotteria Italia viene venduto quasi il 70% dei tagliandi.
Negli altri canali di vendita, in Autogrill si registra infatti una crescita record del +107%. Da notare che in Autogrill e stazioni di servizio vengono venduti circa il 12% dei biglietti totali (erano l’8% nella scorsa edizione). Segno meno invece per l’acquisto online: via internet la vendita segna infatti un -27,5%.

 

 

Share