Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

La sentenza del Tar Calabria su interdittiva antimafia

  • Scritto da Redazione

Il Tar Calabria conferma l'interdittiva antimafia per un gestore di sala gioco con comprovati legami con la ndrangheta.

 

Con una sentenza con il Tar Calabria ha respinto il ricorso del gestore di una sala gioco contro il Comune di Reggio Calabria e l’Utg di Reggio Calabria per l'annullamento della nota emessa dalla Prefettura di Reggio Calabria, relativa all'informazione antimafia , a carattere interdittivo ex. art.91 e 100 D. lgs 159/2011, emessa nei suoi confronti, e della determina emessa dal Comune di Reggio Calabria di revoca della Scia.

Per leggere la sentenza clicca qui. (Il contenuto è visibile solo agli utenti registrati. Per scaricarlo è necessario registrarsi al sito, è semplice e gratuito, per farlo puoi cliccare qui. O, in alternativa, si può accedere direttamente attraverso il proprio profilo Linkedin, Facebook, Twitter o Google).

 

Share