Logo

L'ordinanza del CdS su chiusura sala gioco di Modena vicina a scuola

Il Consiglio di Stato conferma chiusura di una sala gioco di Modena per 'incompatibilità dell’attuale localizzazione con le finalità di pubblico interesse sociale'.

Il Consiglio di Stato con un'ordinanza respinge l'appello di una società contro il Comune di Modena per la riforma dell’ordinanza cautelare del Tar Emilia Romagna che lo scorso aprile aveva confermato la chiusura per una sala gioco di Modena ad un luogo sensibile, in quanto non era stato documentato alcun pregiudizio grave ed irreparabile.

Per leggere l'ordinanza clicca qui. (Il contenuto è visibile solo agli utenti registrati. Per
scaricarlo è necessario registrarsi al sito, è semplice e gratuito, per farlo puoi cliccare
qui. O, in alternativa, si può accedere direttamente attraverso il proprio profilo Linkedin, Facebook, Twitter o Google). 

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.