Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

La sentenza del Tar Friuli su minori in sala scommesse e revoca licenza

  • Scritto da Redazione

Il Tar del Friuli accoglie ricorso di una sala scommesse a cui era stata revocata la licenza per la presenza di minori, provvedimento illegittimo per difetto di istruttoria.

Il Tar del Friuli Venezia Giulia ha dato ragione al gestore di una sala scommesse, che si era visto revocare la licenza dalla Questura di Pordenone per la presenza, nel suo esercizio, di sei minori, di cui non aveva verificato l'età, per ben due volte.

I giudici del Tar però hanno ritenuto di annullare il provvedimento del Questore di Pordenone ritenendolo illegittimo per difetto di istruttoria.

Per leggere il testo integrale della sentenza o scaricarla sul proprio device, clicca qui

(Il contenuto è visibile solo agli utenti registrati. Per scaricarlo è necessario registrarsi al sito, è semplice e gratuito, per farlo puoi cliccare qui. O, in alternativa, si può accedere direttamente attraverso il proprio profilo Linkedin, Facebook, Twitter o Google).

 

 

Share