Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

La nuova sentenza del Tar Lazio su proventi Lotto e revoca concessione

  • Scritto da Redazione

Il Tar Lazio ribadisce che il mancato versamento dei proventi del Lotto entro cinque giorni dalla diffida comporta l'automatica revoca della concessione.


L'omesso versamento dei proventi del gioco entro cinque giorni dall’apposita diffida "giustifica" la revoca della concessione per inottemperanza alla intimazione a versare i proventi del gioco del Lotto.

È il principio a cui si attiene il Tar Lazio nel respingere il ricorso di una ricevitoria contro il provvedimento con cui l'Agenzia delle dogane e dei monopoli ha sanzionato il mancato versamento di quanto spettante entro i termini stabiliti dal disciplinare di concessione, ma provvedendovi solo diversi mesi dopo.

Per leggere il testo integrale della sentenza o scaricarlo sul proprio device, clicca qui
(Il contenuto è visibile solo agli utenti registrati. Per scaricarlo è necessario registrarsi al sito, è semplice e gratuito, per farlo puoi cliccare qui. O, in alternativa, si può accedere direttamente attraverso il proprio profilo Linkedin, Facebook, Twitter o Google).

 

Share