Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Versamenti tardivi Lotto, Tar Lazio conferma revoca concessione

  • Scritto da Rf

Il Tar del Lazio, con un'ordinanza, conferma la revoca della concessione per la titolare di una ricevitoria di Alzate Brianza (Co) che ha versato i proventi del lotto in ritardo.

- Leggi l'ordinanza

Con un'ordinanza il Tar Lazio ha respinto l'istanza cautelare presentata dalla titolare di una ricevitoria del Lotto di Alzate Brianza (Co) contro l'Agenzia delle dogane e dei monopoli di Como per aver disposto la revoca della concessione del Lotto intestata alla ditta per quattro versamenti  tardivi  pari o superiori a tre giorni lavorativi e di importo pari o superiore ai versamenti medi settimanali dell'ultimo biennio.

L'Adm ha, inoltre, disposto la revoca della ricevitoria lotto e la richiesta di incameramento del deposito cauzionale a suo tempo costituito dalla ricorrente società con polizza fideiussoria a garanzia degli obblighi contrattuali derivanti dalla concessione della ricevitoria del lotto ed ha comunicato comunicato l'avvio del procedimento per la dichiarazione di decadenza della gestione della rivendita.
 
I giudici amministrativi hanno precisato che “la domanda cautelare difetta del requisito del fumus, considerati invero i ritardi rilevanti nel versamento del dovuto, come valorizzati nel provvedimento impugnato, rilevato che la reiterazione delle condotte non consente di apprezzare favorevolmente le scusanti proposte dalla ricorrente, la quale doveva essere già ex ante ben consapevole delle conseguenze di legge connesse al contestato inadempimento, considerato che quanto sopra ha evidentemente pregiudicato il rapporto fiduciario in essere con l’amministrazione, imponendo l’emanazione dell’atto, ritenuto dunque di rigettare la domanda cautelare e di compensare le spese della fase tra le parti in presenza dei presupposti di legge”.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.