Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

#AzzardoTiVinco, da Varese una campagna contro il Gap

  • Scritto da Redazione

La sensibilizzazione sul tema del gioco compulsivo comincia a San Valentino, grazie all'iniziativa lanciata da alcuni comuni del varesotto.

Si chiama #AzzardoTiVinco il progetto per il contrasto al gioco patologico lanciato dai Comuni di Casorate Sempione, Buguggiate e Cassano Magnago, in provincia di Varese, insieme all’Associazione And -Azzardo e Nuove dipendenze, in rete con tutti gli altri enti aderenti al Coordinamento contro l’overdose da gioco d’azzardo (che ha per capofila Samarate).

"Azzarda in amore, non nel gioco!" è lo slogan coniato e realizzato graficamente dall’artista Andrea Borrini, in forza presso il Comune di Casorate Sempione. “Una freccia che trafigge un cuore rosso e soprattutto un mazzo di carte, simbolo di una dipendenza, quella dal gioco d’azzardo, che può seriamente compromettere gli affetti e le relazioni, portando tanta amarezza” spiega l’assessore Fausta Battaglia di Casorate Sempione.

 

Ecco allora rinnovarsi la campagna di sensibilizzazione #AzzardoTiVinco nel giorno della festa degli innamorati. “Proprio il 14 febbraio prossimo in alcuni locali saranno distribuite le bustine di zucchero #AzzardoTiVinco e verranno appesi i grandi cuori rossi”, evidenziano Anna Lodrini e Gemma Tagliabue, assessore e consigliere del Comune di Cassano Magnago.
 
“Chi fosse a conoscenza di persone in difficoltà, può rivolgersi allo sportello di ascolto e orientamento gestito da And-Azzardo e Nuove dipendenze chiamando il numero 339-3674668, riportato anche sul retro delle bustine e sui cuori rossi”, segnala Daniela Capitanucci, portavoce dell’associazione.
 
 
“Ci auguriamo che questa giornata possa rappresentare un momento di svolta per quei tanti nostri cittadini che soffrono a causa di questa dipendenza”, conclude il sindaco di Buguggiate Cristina Galimberti “perché la vita è più dolce senza il gioco d’azzardo”.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.