Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Palermo: 91 arresti fra clan storici, gioco e corse dei cavalli sotto la lente

  • Scritto da Redazione

Blitz della Gdf a Palermo, 91 arresti e 15 milioni di beni sequestrati a clan con 'interessi' anche in gestione di scommesse online, slot e corse di cavalli.

Appalti, commesse sui lavori eseguiti ai cantieri navali di Palermo, attività del mercato ortofrutticolo, gestione delle scommesse online e delle slot, traffico di droga e corse dei cavalli.

Sono questi alcuni degli "interessi" dei clan dei Ferrante e dei Fontana, oggetto di una maxi operazione della Guardia di Finanza di Palermo che ha portato all'arresto di 91 persone accusate, a vario titolo, di associazione mafiosa, estorsione, intestazione fittizia di beni, ricettazione, riciclaggio, traffico di droga, frode sportiva e truffa.

Secondo l'inchiesta della Dda di Palermo, gli arrestati avrebbero approfittato dello stato di crisi di molte aziende del territorio generato dal prolungato lockdown per il contenimento del Covid-19, non solo in Sicilia, ma anche in Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Marche e Campania.

Sequestrati beni per il valore complessivo di circa 15 milioni di euro.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.