Logo

Apparecchi gioco irregolari, Adm: 'Sequestri in Campania e Calabria'

I funzionari dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli scoprono e sequestrano apparecchi da gioco non conformi alle prescrizioni normative in alcune sale di Campania e Calabria.

Apparecchi non conformi alle prescrizioni normative in materia di giochi”: li hanno trovati i Nuclei antifrode della Campania e della Calabria, sezione Giochi e dogane dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli, nel corso delle ispezioni in alcune sale giochi del territorio.

L’operazione dei funzionari Adm si è svolta in contemporanea all'interno di alcuni esercizi selezionati a seguito di un’attività preventiva di monitoraggio e analisi dei rischi.

Gli apparecchi irregolari sono stati sequestrati in via amministrativa e le postazioni non autorizzate sono state segnalate alle competenti Autorità giudiziarie.

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.