Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sala gioco illecita e 'aperta' in lockdown, 50mila euro di multa

  • Scritto da Redazione

A Mussomeli (Caltanissetta) Carabinieri e Guardia di finanza sanzionano sala gioco abusiva 'aperta' nonostante il Dpcm, titolare multato per 50mila euro.

Come segnalato qualche giorno fa anche dal direttore generale dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli, Marcello Minenna, continuano a ripetersi i casi di esercizi di gioco illegale scoperti dalle forze dell'ordine mentre le attività lecite sono in lockdown.

Il più recente viene dalla Sicilia e in particolare da Mussomeli (Caltanissetta), dove Carabinieri e Guardia di finanza hanno sanzionato una sala gioco abusiva per 50mila euro.


I militari, dopo aver seguito per settimane il via vai sospetto di alcune persone dentro e fuori del locale, lo scorso venerdì hanno fatto irruzione nell'attività: dietro la saracinesca chiusa, oltre a biliardo, calciobalilla e tennistavolo, hanno trovato diversi apparecchi da gioco in funzione e tre giocatori, tutti senza mascherine anti-Covid.

Gli apparecchi sono risultati essere privi di nulla osta e quindi sequestrati.

 

Share