Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gioco e scommesse in barba al Dpcm: sequestro e 250mila di sanzioni

  • Scritto da Redazione

Carabinieri e funzionari Adm di Caltanissetta hanno bloccato un internet point che raccoglieva scommesse nonostante il divieto di apertura.

Una normale operazione di controllo effettuata dai funzionari dell'Adm di Caltanissetta in collaborazione con i Carabinieri ha portato alla chiusura di un internet point a Valguarnera Caropepe (EN). I militari dell'Arma hanno rilevato che all'interno del punto vendita si esercitava l’attività di gioco e scommesse nonostante il divieto di apertura imposto dal Dpcm durante il periodo della pandemia.

Dopo che i funzionari dell'Adm hanno accertato l’inosservanza dei divieti i militari hanno provveduto a sequestrare i 5 personal computer utilizzati per lo svolgimento dell’attività, applicando sanzioni  amministrative per 250mila euro. Guai seri per i titolari dell'internet point che oltre a sequestro e ammenda dovranno ora fare i conti anche con l’accertamento tributario che permetterà il recupero dell’Imposta Unica sulle scommesse dovuta all’Erario, ovviamente non versata.

Share