Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Equilibrio di genere, Snaitech aderisce a Valore D

  • Scritto da Redazione

La partnership con Valore D, annunciata all'esordio della Snaitech sustainability week, rimarca l’impegno dell'azienda nei confronti dell'equilibrio di genere.

“Siamo molto contenti di unirci ad un network internazionale composto da oltre 200 aziende, che, ormai da più di dieci anni, lavorano per costruire un futuro in cui la diversità venga finalmente riconosciuta come driver di crescita e di progresso".


Lo dichiara Fabio Schiavolin, amministratore delegato di Snaitech, che nella prima giornata della Snaitech Sustainability Week – in programma dal 14 al 18 giugno - annuncia l'ingresso del Gruppo in Valore D, la prima associazione di imprese in Italia che, da più di dieci anni, è impegnata a costruire un mondo professionale senza discriminazioni né divari di genere.

Quello dell’equilibrio di genere è un tema che ci sta particolarmente a cuore, come dimostra la stessa composizione della nostra popolazione aziendale: per questa ragione siamo entusiasti e curiosi di intraprendere con Valore D un percorso di ulteriore crescita e consapevolezza, soprattutto perché in questo tipo di tematiche, sono convinto ci sia sempre margine di miglioramento”, puntualizza Schiavolin.

Grazie alla nuova partnership, Snaitech compie un ulteriore passo in avanti nei confronti della creazione e diffusione di una cultura dell’inclusione, in questo caso con un focus specifico sull’equilibrio di genere, contribuendo così anche al raggiungimento del quinto obiettivo di sviluppo sostenibile delle Nazioni unite (Sdgs, Sustainable development goals) ovvero la Gender equality.
 
L’azienda è da sempre impegnata nei confronti del gender balance, consapevole del fatto che un ambiente di lavoro inclusivo e in grado di rispecchiare il giusto bilanciamento dei sessi sia l’ingrediente fondamentale per gestire sfide e cambiamenti.
Questa consapevolezza ha portato Snaitech a lavorare, negli ultimi 5 anni, per incrementare la percentuale di occupazione femminile, oggi quasi al 50 percento, mentre è di circa il 30 percento la presenza femminile in posizioni dirigenziali e nel Cda. Il Gruppo sostiene l’inclusività delle donne in azienda anche attraverso soluzioni vantaggiose a sostegno della genitorialità, come il contributo al pagamento della retta dell’asilo nido per favorire il reinserimento delle neomamme o le misure a sostegno del rientro full-time delle lavoratrici madri.
 
La partnership con Valore D segue quella, annunciata a maggio, con Parks Liberi e Uguali, l’associazione senza scopo di lucro che promuove all’interno delle aziende i valori della D&I, soprattutto in riferimento all’orientamento sessuale e all’identità di genere.
 
Entrambe le nuove collaborazioni si inseriscono in un più ampio percorso, intrapreso dall’azienda, per consolidare e diffondere ulteriormente all’interno dell’azienda una cultura dell’inclusione e della parità di genere. La nuova partnership annunciata nella giornata odierna darà un grande contributo da questo punto di vista: l’ingresso nel network di Valore D consente infatti alle aziende di beneficiare di diverse iniziative, tra cui incontri formativi, tavoli di lavoro interaziendali, webinar finalizzati al confronto e al dialogo. Per presentare l’associazione e il percorso che sarà intrapreso insieme nei prossimi mesi, Snaitech ha organizzato un evento digitale – tenutosi oggi, 14 giugno, nel corso della Snaitech sustainability week – rivolto a tutte le colleghe e i colleghi, rendendoli così partecipi di un progetto che saprà certamente arricchire ognuno di loro.
 
Share